lunedì 30 giugno 2008

loneliness


50 kg sotto i miei piedi..50 aspettatissimi kg sulla mia bilancia , questa vittoria non mi fà sentire una campionessa , non ho vinto davvero..vorrei che fosse tutto preciso! Me , gli amici , i genitori la mia vita..vorrei , vorrei , vorrei..troppi , troppi vorrei che si infiltrano nella mia testa , troppe cose non fatte , troppe non realizzazioni , troppe delusioni , troppi vuoti , troppo tempo passato ad essere nulla..

Le giornate scorrono avanti , sono calde e luminose e tante volte mi fanno dimenticare di me ,

non ho tempo per pensarci..ho tempo solamente di sentirmi qualcuno..un qualcuno chiamato nullità..

Osservo osservo tanto...osservo la sabbia che accarezzo e faccio cadere sulle mie mani , è bollente...è incredibile come i suoi chicchi riescano a confondersi uno con l'altro..a volte vorrei essere uno di quei chicchi, ben incastrata e mimetizzata con gli altri..o forse no..essere un chicco come gli altri non mi piacerebbe..

Osservo il cielo e il sole e sembrano la coppia perfetta...complementari come le frazioni...chi non vorrebbe essere come loro? cielo e sole una sola cosa unica...

E poi ci sono le persone intorno a me...odore di salsedine e creme abbronzanti , caldo che entra nelle narici , voci lontane che si confondono , bambini che cadono e corrono , le onde che sbattono...il bagnasciuga così ripetitivo come un ragazzo autistico...

e io lì ancora una volta inutile poggiata sulla sabbia a subire il mare e l'estate che non è come quella che volevo io...ancora lì sotto il sole a guardare il mondo e a sentirmi sola tra le coppiette che si amano....

e io? a me ? a me chi mi ama , perchè nessuno vuole tenere la mia mano , perchè nessuno vuole abbracciarmi , perchè nessuno mi vuole..perchè?

giovedì 26 giugno 2008

ritorno della malinconia


I giorni passano e la malinconia ritorna...non riesco a capire perchè , sento solitudine..l'estate mi tiene impegnata e io sto trascurando il blog...non mi abbuffo ormai da 15 giorni ma mangio tanta frutta e verdura , mi sento grassa più che mai...non mi sento adatta a nulla..stò male..qualcosa mi turba...ho paura!

intanto io vi mando un bacione grandissimo e spero che tutto questo si calmi..

vi amo

anya

domenica 22 giugno 2008

News..ah ah sono abbronzatissima ;P..ma voglio la pelle nera;)

Ciao principesse mie,
ESTATE
caldo caldo caldo caldo caldo caldo caldo caldo....che paradiso! le giornate sono caldissime , il sole scotta..il cielo è azzurrissimo e la mia mente si apre..! adoro , adoro , adoro l'estate..volete sapere perchè? ok ci sono i pro e contro..mettermi in costume non mi gratifica , scoprirmi non mi fà sentire poi così bella..solamente che si respira aria non so di pace , come se tutto si risvegliasse , c'è tantissima gente in giro e sulle spiagge....mi piace e basta! l'inverno è cupo, fa fredo e si gela..ho così tanto freddo dentro che mi ghiaccio d'inverno e poi mangio come un bue d'inverno! Ora posso dirlo! Benvenuta Estate!
ALIMENTAZIONE
L'alimentazione procede molto bene...cavolo mi stringe il cuore a dirlo perchè ogni volta che lo scrivo poi va a finire che mi abbuffo! grgr ma non posso permetterlo e ho fatto pace con la mia testa che già sà che non devo assolutamente sgarrare!! Sono contenta , per me non abbuffarsi è un enormissimo passo..già sono esattamente 11 giorni che non mi abbuffo!!! Il mio corpo è sempre allo stesso stato così come le mie sensazioni sono grassa e mi ci sento continuamente!
Non mi sento adatta ovunque ma sto cercando di superarlo..Nel mio paese c'è un forno dove la sera ci sono maritozzi col cioccolato , saccottini , pizzette , cornetti ecc.. le mie amiche quando vanno lì mangiano sempre qualcosa e io stò lì a guardare..cavolo come vorrei permettermi qualcosina ma non si può..tanto a che mi serve?il sapore del cibo dura un secondo e a me non basterebbe mai!:D

MALTA
Ebbene si, mi arrivata la proposta di andare a Malta proprio ieri ... mio padre voleva nascondermelo perchè dice che non mangio , e invece la mia adorata mamma me lo ha fatto sapere subito e la mia decisione è stata immediata un bel SIIIIIIIII! Io davvero mio padre non lo capisco come puoi privarmi di vivere? come puoi privarmi del divertimento..il suo paragone ? tu questa estate dovevi lavorare .. e quando si è trattato della proposta di andare a lavorare non hai accettato..! non hai voglia di fare nulla..!! benissimo! io andrò a Malta e mi divertirò come una pazza...non ti chiamerò per 15 giorni...mai mai mai! e dimagrirò anche...giuro farò la fame proprio perchè hai paura!
No vabè non posso dimagrire tantissimo altrimenti mi rcoverano..però giuro che me la vivrò tutta questa esperienza!
a presto piccoline..a presto!

giovedì 19 giugno 2008

e tutto và come deve andare


Ciao piccole

perdonate l'assenza ma in questi giorni non ho più tanto scritto semplicemente perchè non ho nulla da scrivere , il tempo è sempre incerto , oggi è una bella giornata e io sono di buono umore,

già ora cambio umore in base al tempo..la vera estate ancora non si fà sentire e io spero arrivi il caldo prestissimo.La mia dieta procede molto bene , niente abbuffate...mangio molta frutta e verdura , ma sono sempre allo stesso punto , sempre schifosamente grassa e non capisco il perchè , magari è di tempo che ho bisogno percui aspetterò.

Parlando della situazione sentimentale bhè stavo uscendo con un ragazzo: l'ex di una mia amica (roba però di 3 anni fà) ma ho voluto lasciar perdere perchè la situazione che s'era creata era alquanto strana e vabè.Adesso sto uscendo con F. che mi stà rompendo l'anima da circa un'anno..è carino ma a me non interessa , non so magari col tempo le cose possono cambiare , è che sono concentratissima su me stessa percui il mio scopo sarebbe frequentarlo solamente per non pensarmi...

L'unica persona a cui penso è L. mi manca da morire..ma stanno svanendo anche i bei ricordi che mi ha lasciato...sto dimenticando e la cosa mi preoccupa!

Credo di avere lo stesso problema di FATINADEIMUFFIN..bho forse fatì siamo in due...asessualità...non riesco proprio ad aver nessun tipo di contatto con un ragazzo..eh bhè!

vi saluto stelline vi penso sempre sempre sempre

domenica 15 giugno 2008

alle mie migliori amiche

M. quello che avrei da dirti in verità è tanto...ma perforza devo limitarmi a poco..quello che vivevo io una volta era il mondo che vivi anche tu..ma lo sai le cose cambiano e ora sono su un'altro pianeta , quello che non potresti mai conoscere... Provo a parlarti di me , provo ad esternarmi ma è inutile le cose che dico ti sembreranno infantili , da una ragazzina viziata e incoscente , sembro immatura lo so..ma ti prego non pensarlo perchè è tutt'altro... Ogni mattina svegliarsi è come cominciare sempre lo stesso incubo...vivere? non so più cosa vuol dire , caso mai sopravvivo e basta...devo combattere ogni giorno con me stessa , con mio padre e con gli altri...e nonostante tutto ancora non riesco ad essere abbastanza combattente , ancora non riesco a trovare l'armatura , ancora non so come si costruisce e ho tanto da imparare..veramente tanto.
Forse riderai ma cominciare ogni giorno sempre tutto da capo è bruttissimo...è brutto brutto brutto...indescrivibile , devo sempre fingere con i miei genitori devo creare diverse persone e io sono una sola e giocare diversi ruoli nella vita non è sempre facile ma oramai ci ho fatto l'abitudine...Morire dentro sempre e trovare un briciolo di forza per rinascere in qualunque circostanza è altrettando difficile...mi sembra di correrre , correre veloce senza mai fermarmi e tante immagini veloci mi passano davanti e io vorrei prendere quella più bella perchè di cose belle ce ne sono tante ma mi scorrono talmente veloci davanti che non ce la faccio e allora vivo di ricordi...ho sempre freddo nonostante la corsa e a volte brucio i miei ricordi per scaldarmi..
è tutto difficile , tutto mi fà paura ho passato dei momenti orrendi e non ho voglia neanche di crederci , mi sento così inerme che lascio che tutto mi calpesti oramai cosa importa? Ma se mi guardi , se tu non sapessi ... dai , avanti non ti sembro felice? Il bello è che io non sono quello che sembro .. solo chi sà guardare negli occhi comprende , a volte non mi và neanche di dare sguardi per paura che qualcuno si accorga dei miei vuoti. Tu che oggi hai riso..per qualsiasi tuo motivo..ho sentito una stretta dentro..non so spiegarti è stato orribile...ma non importa a me non importa...
ho così tanti lividi dentro che oramai non li sento neanche più...sei distante e oggi ancora di più ti ho sentita distante...e ho paura perchè tu e G. siete una delle poche cose a cui tengo veramente troppo e ho paura...troppa paura...la paura mi consuma..
Vorrei farti vivere solo un momento della mia vita solamente per farti capire....ma è la cosa più brutta che io potessi desiderare perchè non finiresti mai di gridare! mai lo giuro!
Ora ridi , piangi , fai quello che vuoi...ma sappi una cosa a me sta bene ... sta bene tutto così e ora sto cercando qualcosa che mi faccia cambiare , non dirmi che sto male...aspettami fammi solamente crescere...
G. tu oggi non hai parlato per niente...io ti amo tantissimo e lo so che entrare dentro di me molte volte ti viene facile ... tu sai capirmi , è vero che tu sei la prima che fà un viaggio dentro me...e ti prego scusa se oggi sono scoppiata in lacrime , scusa se ho pianto ma mi è venuto da dentro...avevo bisogno di sentirti vicina perchè oggi come è successo con M. ti ho sentita più distante che mai...e mi ha fatto malissimo...
Io ho paura di perdervi , ho troppa paura di rimanere da sola...non riesco a sognare
vi prego non mi abbandonate ho bisogno di voi più che mai...
perdonatemi se sono sbagliata , perfavore scusate ma ho ancora un pò di forza...sto cercando di cambiare ho bisogno solamente di un pò di tempo...ho bisogno di crescere...ho bisogno del vostro amore...
vi amo!
Grazie

venerdì 13 giugno 2008

così è deciso

ciao a tutte stelle mie...
ho ricominciato a scrivere i miei d.a. e a calcolare le kcal...devo seguire qualcosa altrimenti mi disoriento...io ho finalmente deciso....ora più che mai dieta ! scelgo di seguire uno stile di vita diverso ed è una scelta che vuole sacrifici e rinunce...devo smetterla con la mia incoerenza e indeterminazione percui così è deciso e questi sono i criteri:
-mangiare solo ciò che prestabilisco senza mai sgarrare
-proibite le abbuffate
-fare ogni giorno 15 min di tapis roulant e 140 addominali alla sera
-muoversi il più possibile
D.A. PER DOMANI
COLAZIONE:1 cornetto misura (175kcal)+tè verde
PRANZO:da stabilire
CENA:la salto
anche se il mio umore è a zero , anche se sto male...so che questa sofferenza è tutta direttamente proporzionale alla felicità...
già mi vedo magra!
un bacione vi penso sempre

mercoledì 11 giugno 2008

piangere


Mi alzo la mattina , davanti allo specchio mi guardo la pancia , i fianchi , le gambe..e sono grassa lo vedo..la giornata automaticamente si butta giù...scendo a fare colazione mi guardo intorno e mi dico di stare calma , mi dico di stare attenta..ma il corpo non fà in tempo a sentire i miei pensieri che comincia ad avvicinarsi al cibo , e incomincia a mangiare piano...progressivamente aumenta la velocità fino a farmi sembrare un animale...è una scena orrenda , orrenda , orrenda...corpo e mente sembrano non avere nulla in comune ognuna per le loro strade parallele , non si incontrano mai...

ma la bestia si consola...poi andrà a vomitare , sconfitta e uccisa si gonfia di acqua e vomita..ma l'unica cosa che riesce a vomitare è l'acqua il cibo non ne vuole sapere di uscire...allora si rassegna e corre in cucina a mangiare mangiare mangiare...fino all'esaurimento..poi sta male e non ha voglia di vedere nessuno , non vuole guardare , non vuole guardarsi , non riesce a pensare , non riesce a piangere ma riesce a fissare nel vuoto mentre ogni singolo cm del suo corpo prende volume...

vorrei smettere di vivere con la paura

vorrei smettere con queste abbuffate

vorrei smettere con cibo , specchi , vomito ecc..

vorrei abbandonare questo buco nero

vorrei sorridere

vorrei non essere ipocrita

vorrei gridare aiuto

vorrei un abbraccio sincero

vorrei essere qualcuno

vorrei vedere le piccole cose di questo mondo

vorrei cogliere il senso delle piccole cose di questo mondo

vorrei che quelle che ho elencato non fossero utopie..perchè ora ne ho abbastanza di questa vita e credo che ormai non sia più la forza di volontà che serve , credo che la voglia e la forza ora scendano in secondo piano...qualcuno stà prendendo il mio comando e non posso permetterlo...

forse sto solamente trovando la forza di ammeterlo...ma non so se è ora...non so proprio...per ora piango solamente un pò....stò ingrassando..sto male..sto malissimo

vi abbraccio piccole , vi abbraccio forte


martedì 10 giugno 2008

non si può

Piccole grazie tantissimo per i commenti e i consigli..
in tutto questo tempo ho capito una cosa...non ho bisogno di affetto , non ho bisogno di valanghe di cose materiali , nè di complimenti , nè di amore , nè di niente...
io ho giù tutto...l'inferno che ho dentro mi fà paura , ma resta lì non si può togliere...
cercare un'equilibrio non è la strada giusta ci ho provato e crolla tutto comunque in frantumi , abbondare di più i pasti razionalmente non serve nemmneno , non serve niente...
io mangio e sto male , io non riesco a relazionarmi con gli altri...mi fà tutto schifo...
io ho fame è mi sento benissimo , io mi ritrovo con una pancia che tira e fà male senza accorgermene , io solo dopo essermi abbuffata mi rendo conto di essermi abbuffata , io mi ritrovo con del male addosso senza nemmeno avere un pò di lucidità , di consapevolezza ... mi tocca stare con la testa nel cesso per un'ora e più perchè a volte lo merito e perchè a volte sento un dolore di pancia insopportabile , dopo un abbuffata si stà malissimo la pancia tira da morire ..insomma danno mentale e fisico...







tutto questo è mio e non mi resta che viverlo..




lunedì 9 giugno 2008

perchè è questo che merito







Mangio e vomitO








sabato 7 giugno 2008

il mondo fà schifo ma io di più

Più mi guardo intorno e più mi accorgo che intorno a me c'è tanta merda...le persone spacciano e si drogano sotto i tuo maledetti occhi...e poi fai finta che è tutto normale...si vive solo per quello...quello schifo che li fà deperire , raggrinzire e rincoglionire...
Le ragazze scopano nei bagni...una coppia alla volta o anche due , e se al bagno ci devi andare devi subirti la scena lei al muro a pecorino e lui dietro...oppure se non ritrovi le tue amiche ad una festa...è perchè si sono assentate per farsi portare dietro una fratta...sì tanto tempo massimo 10 minuti e via...
fà schifo o no? sì c'è schifo quì e si vede...ma anche se certe cose non le faccio...riesco a sentirmi più merda degli altri...
sono triste , non mi sento mai adatta , penso a me come una deficente ritardata quando sto in mezzo alla gente , non mi si fila nessuno , sono grassa , brutta e ridicola...la malinconia si impossessa delle mie giornate
la dieta riprende..
EDIT
Io sono un mito!! ABBUFFATA...SONO UNA MERDA O NO?
SI SONO UNA GRANDISSIMA MERDA...E VOGLIO MORIRE SOFFOCATA , VOGLIO SANGUINARE...
VORREI CANCELLARMI

giovedì 5 giugno 2008

si ingrassa

colazione: abbuffata-->vomito
pranzo: pasta col sugo(275kcal circa)+ melanzane scondite (15 kcal circa)+ cetrioli con aceto e sale (15 kcal circa)+ 1 pesca piccola ( 25 kcal) + 2 fette di melone (60 kcal)+ 1 albicocca piccola ( 15 kcal )+ 1 kiwi ( 40kcal) + qualche briciola di biscotti (50 kcal?)-->un pò di vomito
e intanto continuo ad ingrassare..
EDIT
abbuffata , vomito , salto la cena....sono grassa

mercoledì 4 giugno 2008

regole!

è assurdo! la mattina a colazione mangio come una selvaggia che non tocca cibo da mesi , divoro biscotti e yogurt a tutto spiano , a pranzo bene o male so regolarmi mangio pochissima pasta , pomodori carote insalata e roba simile,tanta frutta e poi pero mi rifiondo su biscotti e yogurt , la sera mi basta carne , pesce , legumi o formaggio magro con un contorno...ma quello che sento dentro è orribile..non posso continuare così , continuo ad ingrassare come una vacca e marcisco dentro!
basta da domani ricomincio a calcolare le kcal e scrivere i miei d.a. per bene programmando tutto
ora che ho terminato con interrogazioni e compiti in classe..posso dedicare tutto il tempo alla mia dieta per raggiungere la felicità
vi abbraccio piccoline mie

martedì 3 giugno 2008

BUONGIORNO











La mia giornata incomincia così:

abbuffata

vomito

















lunedì 2 giugno 2008

SO SAD


Un giorno sprecato..un giorno statico..un giorno buttato per una persona da buttare..sono a terra..e non riesco a spiegarmi il perchè...ho studiato e ho ancora molto da studiare , sono grassa e fallita , piango tante volte al giorno e ho ancora il magone, ogni scusa e buona per piangere...poi ho voglia di tagliarmi ma io del dolore ho paura e quindi lo immagino e basta..fuori tempesta , sono irritata...ho bisogno di nicotina ma mio
padre e a casa e io non ne posso più...oggi vorrei starmene sola in un angolo buio a piangere e a fumare mille e mille sigarette....
Mentre i miei occhi scorrevano veloci tra le righe di un libro illuminato da una luce soffusa , la mia mente si alienava da quelle righe e camminava veloce tra cibo e cibo , cibo , cibo , cibo , cibo , cibo...ma avevo capito:era un'impulso abbuffata...la mia mente camminava e non tra molto avrei cominciato a camminare anche io senza che io me ne accorgessi...allora mi sono incollata alla sedia , mi reggevo al tavolo , dentro urlavo come se qualcosa mi stesse portando via dalle pagine di quel libro e con i miei occhi bagnavo quei fogli...è stato orrendo...oggi fà tutto schifo....

Stupida viziata











Mi sto viziando , mi permetto troppo , mi dò troppa fiducia e poi mi accoltello...se la mia dieta non è ferra io sto male , tutto questo tempo a cercare un'equilibrio..tutto questo tempo a desiderarlo..bhè questo equilibrio mi fà soffrire..io voglio solo deperire , voglio dimagrire , voglio essere vuota , voglio essere pulita , pura..solo questo mi rende felice..solo questo!

















domenica 1 giugno 2008

E..senza il mio consenso..la mia mente oggi cede e il mio corpo si distrugge













Ho mangiato come un maiale , faccio schifo , mi odio , voglio morire , voglio sparire , e dentro me....URLO